Via Quintino Sella, 65 - 90139 Palermo
+39 0915072939 - +39 3333894075

Carbonara: la ricetta romana contro la ricetta francese

 

carbonaraI romani non accettano compromessi: la carbonara è una sola.

Tre gli ingredienti principali, uova, bacon (ancora meglio guanciale) e pecorino.

Entrata di diritto nell’elenco delle classiche ricette italiane, la carbonara si diffonde nel 1944 come piatto cucinato dai soldati americani che avevano a disposizione pochi, ma buoni, ingredienti.
Intoccabile e perfetta, la ricetta è naturalmente diventata famosa in tutto il mondo e non accetta varianti. Ecco perché quando i francesi si sono cimentati nella interpretazione della carbonara, gli italiani non hanno apprezzato.

La ricetta che ha preso piede come vero e proprio affronto alla versione originale, prevede che si cucinino insieme, nella stessa pentola, acqua, pasta, pancetta e pecorino.
Ma non solo, l’offesa più grande arriva nel momento in cui al piatto si aggiungono panna, cipolla, un tuorlo d’uovo crudo e perché no, una spruzzata di erba cipollina e altre spezie. Se poi si considera che al posto degli spaghetti i francesi utilizzano le farfalle, tutto si complica.

In poco tempo il video della ricetta francese è diventato virale nel web, attirando l’incredulità dei perfezionisti della cucina, per non parlare dei romani per cui la ricetta della carbonara è simbolo della gastronomia locale.

La versione francese con panna e cipolla, una versione snaturata di quella romana, non ha sicuramente fatto breccia nel cuore e nel palato di chi è affezionato alla ricetta originale, e a quell’arrotolarsi dello spaghetto ammorbidito dalla crema di uova e pecorino.

 

6 Luglio 2018
|

Related Posts