Via Quintino Sella, 65 - 90139 Palermo
+39 0915072939 - +39 3333894075

Fettuccine Alfredo, il piatto italiano sconosciuto agli italiani

Le fettuccine Alfredo hanno conquistato il mondo come simbolo della cucina italiana.

Probabilmente in Italia nessuno ha mai sentito parlare delle fettuccine Alfredo, fatta eccezione per chi vive a Roma.
Tuttavia, all’estero e soprattutto in America, questo è il piatto per eccellenza simbolo della cucina italiana.

fettuccine alfredo caligola palermoVisto agli occhi degli americani come il più alto esempio della cucina italiana, le fettuccine Alfredo qui non hanno mai riscosso lo stesso successo riscosso all’estero.
I motivi di questo insuccesso non sono difficili da rintracciare. La cucina italiana, infatti, è ricca di preparazioni culinarie elaborate e complesse. Questo generalmente ci porta a snobbare un piatto così apparentemente semplice a base di una cremina con burro, parmigiano e besciamella, ricca di spezie come la noce moscata.

Se sulle nostre tavole questo piatto non trova alcuno spazio, per le famiglie italo-americane è un piatto speciale da consumare per le feste e le occasioni speciali. In America hanno addirittura istituito il Fettuccine Alfredo Day, il 7 febbraio di ogni anno.

Storia delle fettuccine Alfredo

Nascono nel 1908 quasi per caso, in un piccolo ristorante in via della Scrofa a Roma. La moglie di Alfredo Di Lelio, titolare e cuoco del ristorante, dopo aver partorito il figlio era debole e inappetente. Per far ritrovare l’appetito alla moglie, il marito decise di prepararle una pasta fresca molto sottile, condita con questa cremina a base di burro e parmigiano. La moglie gradì il piatto al punto di convincere il marito ad inserirlo nel menù.

Il vero successo arrivò nel 1920 quando, i celebri attori americani Douglas Fairbanks e Mary Pickford, assaggiarono questo piatto durante la loro luna di miele a Roma. I due attori hollywoodiani si innamorarono  della sottigliezza delle tagliatelle fresche e della succulenta cremina. Una volta tornati in America parlarono a tutti i loro amici di Hollywood della bontà delle fettuccine di Alfredo.  Nel giro di pochi anni il piatto divenne famoso in tutta l’America.

Nel 1948 Di Lelio ha venduto il ristorante e ha aperto insieme al figlio Il Vero Alfredo, a piazza Augusto Imperatore. Qualche anno dopo ha aperto in America il ristorante Alfredo’s, vicino al Rockfeller Center.
Oggi è possibile gustare le fettuccine Alfredo solo ed esclusivamente nei due ristoranti romani, diventati meta dei personaggi più influenti nel panorama mondiale.

Related Posts

Leave a reply