Via Quintino Sella, 65 - 90139 Palermo
+39 0915072939 - +39 3333894075

La cucina romana e la coratella: una ricetta tipica

cucina-alla-romana

Tra i piatti più ricchi della cucina alla romana occupa un posto d’onore la coratella alla romana, detta anche alla umbra per la sua doppia provenienza.

Il termine coratella è legato al più generico “corata”, che indica le interiora di animali più grandi come il bovino. Il vezzeggiativo “coratella” si adatta quindi a quegli animali di dimensioni più piccole, come pecore, conigli o agnelli, il cui quinto quarto viene usato proprio per piatti della cucina alla romana ricchi di sapore.

La coratella romana sfrutta le interiora dell’agnello, tradizione molto diffusa nel centro Italia, dalla Toscana alle Marche, con diverse modalità di cottura e in abbinamento a spezie e aromi vari come alloro o basilico.

Il gusto selvatico di questo piatto della cucina alla romana non è probabilmente adatto a tutti i palati, ma gli amanti dei sapori decisi troveranno sicuramente modo di apprezzare la coratella d’agnello alla romana nella sua ricetta originale.

Ecco gli ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di coratella di agnello (cuore, polmoni, milza, fegato)
  • 200 ml di vino bianco secco
  • 1 cipolla
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • Rosmarino
  • 2 foglie di alloro
  • Sale e pepe q.b.

Come preparare la coratella d’agnello alla romana:

  • Lavare bene la coratella, asciugarla e tagliare le parti (a pezzi più grandi fegato, milza e polmone; più piccolo il cuore).
  • Preparare un soffritto con cipolla tritata e aglio, quindi unire prima i polmoni e cuocerli per 5 minuti, mescolando spesso.
  • Unire il cuore e l’alloro, sfumare con il vino e salare.
  • Portare ad ebollizione e cuocere per 15 minuti a fuoco lento.
  • Continuare la cottura fino ad ottenere una carne tenera. Solo allora, unire fegato e milza.
  • Cuocere per altri 5 minuti a fuoco medio senza coperchio.
  • Aggiungere il rosmarino e fare cuocere ancora qualche minuto, quindi rimuovere alloro e rosmarino e servire.

Se vuoi gustare i veri sapori della cucina alla romana, Caligola Cucina Romana potrà accompagnarti in un viaggio fatto di storia e tradizione,  tra i piatti tipici romani e la genuinità dei loro ingredienti.

Related Posts