Via Quintino Sella, 65 - 90139 Palermo
+39 0915072939 - +39 3333894075

Un piatto invernale, caldo e saporito: fagioli con le cotiche

Con l’arrivo dell’inverno, delle giornate fredde e umide, non c’è niente di meglio che scaldarsi con un piatto semplice, veloce e gustoso tipico della cucina romana popolare: i fagioli con le cotiche.

fagioli con le coticheLa cotica, detta anche cotenna, indica la pelle del maiale. Soprattutto in passato era un ingrediente utilizzato molto nella cucina contadina, perché era la parte della “carne” meno costosa. Se prima veniva consumata abitualmente, oggi è un alimento raro che viene mangiato una volta ogni tanto, infatti, bisogna ammetterlo: è gustoso, è buono ma non rientra proprio nella lista dei prodotti salutari e dietetici. Però una volta ogni tanto si può fare uno strappo alla regola e, ne vale veramente la pena!

Per preparare i tradizionali fagioli con le cotiche tipici della cucina romana, oltre alle cotiche reperite dal proprio macellaio di fiducia, è meglio utilizzare i fagioli borlotti secchi, poi servono pancetta, cipolla, carota, sedano, aglio, passata di pomodoro, olio extravergine d’oliva, sale, pepe ed erbe aromatiche.

Ecco come preparare i fagioli con le cotiche:

  1. Per prima cosa, è consigliabile mettere in acqua i fagioli per almeno 8/12 ore, cercando di cambiare l’acqua ogni tanto.
  2. Poi scolateli e metteteli a cuocere in una pentola con dell’acqua senza sale, per almeno 2 ore, aggiungendo uno spicchio d’aglio e una foglia d’alloro. Il sale invece mettetelo solo alla fine della cottura.
  3. Pulite le cotenne, tagliatele a striscioline e bollitele fino a quando non diventano morbide.
  4. Tagliate a pezzettini la carota, il sedano e la cipolla e soffriggeteli con un po’ d’olio extravergine d’oliva, poi aggiungete anche la pancetta, tagliata a dadini e le cotiche.
  5. Dopo qualche minuto, aggiungete anche la passata di pomodoro, il sale e il pepe a vostro piacimento. Infine, mettete le erbe aromatiche e per ultimi i fagioli.
  6. Fate cuocere tutto per circa 20- 25 minuti e poi servite il piatto di fagioli con le cotiche ancora caldo e fumante, magari accompagnandolo con delle fette di pane tostato.

 

 

19 Settembre 2016

Leave a reply