Via Quintino Sella, 65 - 90139 Palermo
+39 0915072939 - +39 3333894075

Gnocchi alla romana: un piatto per grandi e piccini

Più grandi degli gnocchi comuni e dal gusto intrigante, gli gnocchi alla romana rappresentano uno dei piatti più importanti del Lazio.

Per alcuni potrà essere un normalissimo piatto di provenienza laziale, per altri invece è l’essenza del gusto e del sapore romano. Apprezzati da grandi e piccini, gli gnocchi alla romana attirano i desideri gastronomici di persone provenienti da ogni parte del mondo e che per questo motivo vengono riprodotti anche in versioni del tutto personalizzate.
Tradizione
La tradizione vuole che gli gnocchi alla romana siano un piatto a base di semolino, uova, latte, burro e parmigiano. La presenza del burro tuttavia ha dato vita a voci non del tutto fondate che affermano che gli gnocchi alla romana siano invece un piatto di provenienza piemontese (il burro è un ingrediente molto usato nelle ricette del Nord-Italia, e da qui la nascita di queste voci), ma è opinione comune che il loro luogo di nascita sia per l’appunto il Lazio.
Questo piatto così prelibato e amato nelle terre della capitale viene servito generalmente il giovedì, precedentemente al tipico pesce del venerdì e alla trippa del sabato.
Forma e usi
Gli gnocchi alla romana si presentano con una forma diversa dai piccoli e comuni gnocchi che tutti conosciamo. Essi infatti sono piccoli ma schiacciati, con un diametro di circa 5 cm e uno spessore di circa un centimetro. Chiunque addenti questo succulento pasto non potrà fare a meno di notare la sua croccantezza esterna che però lascia spazio a un cuore morbido e cremoso all’interno. Usanza vuole che vengano fatti gratinare nel forno e serviti caldissimi.
Come buona parte del cibo tipico di alcuni luoghi particolarmente amati dai popoli del mondo (come il Lazio appunto), anche gli gnocchi tipici del Lazio vengono riadattati e personalizzati a seconda delle proprie esigenze culturali e salutari. Se la tradizione li vede serviti con burro e parmigiano, ne esistono versioni Light, ottime per chi vuole mantenersi in forma, oppure versioni Vegan in linea con chi vuole attuare uno specifico regime alimentare.
Gustate anche voi allora questo meraviglioso piatto e lasciatevi trasportare dal tipico sapore laziale.

10 Marzo 2017
||

Related Posts

Leave a reply